Come si sa, l’ex Presidente della Repubblica Sandro Pertini amava passare un periodo di vacanze sulle Dolomiti in Val Gardena. E siccome ovviamente era sempre scortato da una pattuglia di Carabinieri, un giorno, desideroso di starsene un po’ solo senza l’ossessionante presenza dei militari, dice loro: "Sentite, io con voi mi sento sicuro e vi ringrazio, mi complimento con voi per la vostra serietà e professionalità, ma oggi vorrei veramente starmene un po’ da solo. Per questo oggi vi lascio liberi, andate pure a fare quattro passi anche voi, ne avete bisogno. Ci rivedremo stasera all’ora di cena."
Passa la mattinata, arriva mezzogiorno, l’una ... passa tutto il pomeriggio, arrivano le sei, le sette, ... le nove ... le undici ... ormai è quasi mezzanotte quando la scorta è di ritorno. Preoccupato, Pertini dice: "E’ accaduto qualche incidente ... cosa vi è successo? ... ero in pensiero ... Vi aspettavo per la cena!"
E il capo della scorta: "Signor Presidente, ci ha detto di fare pure quattro passi ... abbiamo fatto il Pordoi, poi il Falzarego, il Sella e il Campolongo!"
(grazie a Pietro)