Un uomo di 150 chili decide di rapinare una gioielleria a Long Island. Mentre ordina a tutti i presenti di gettarsi a terra il rapinatore perde l'equilibrio e cade lui stesso a terra, non riuscendo più a tirarsi su vista la sua corporatura "robusta". Due gentili ufficiali di polizia lo aiutano volentieri a tirarsi su qualche minuto più tardi.