Il saggio non dice tutto quello che pensa, ma pensa a tutto quello che dice. (Aristotele)