Fu la SCINTILLA che fece traboccare il vaso.
(grazie a Valentina)