In primavera mi sento un po' SVASATO (= sfasato).