A lavarsi le mani è stato Ponzio PILASTRO.
(grazie a Viki)