Mamma mia come sei pignolo, stai lì a guarda' il CAPEZZOLO.

(grazie a Gero)