Vedrai che quella medicina ti rimette in SESTA!
(grazie a Gianni)