La mamma ha detto che questo budino bisogna cuocerlo a RADIO MARIA (= bagnomaria).
(grazie a Santina)