A quel punto si è aperto il vaso di PANDORO!
(grazie ad Anna)