A Torino abbiamo anche visto la MOLA Antonelliana.
(grazie a Nicola)