Sai, mia cara, mio marito mi ha comperato quella villa che da tempo AGONIZZAVO, quella vicina all'esilio infantile.
(grazie a Giuseppe)