Diamo il VIAVAI alla regia.
(grazie a Santina)