Era un'aria tratta dal Gugliemo HOTEL di Rossini.
(grazie a Gianna)