Per prendere questa decisione ci vuole il BUONSENSO (= consenso) del giudice.
(grazie a Tina)