Piero, SALISCI sopra che così ti mangi l'uovo!
(grazie a Enrico)