Sono cose dell'altro MONTE!
(grazie a Domenico)