Dal CRESPUCOLO al tramonto.
(grazie a Sally)