Quando parla ti fa venire il SANGUE alle ginocchia.
(grazie a Nanni)