C'è da mettersi le mani SUI capelli.
(grazie a Titto)