"Lei non ha diritto di viaggiare su questo treno: è un rapido!", dice il controllore.
"Sia buono, la prego dica al macchinista di rallentare un po'."