Due fratellini e lo zio vanno in campagna a passare un pomeriggio all'aria aperta. Mentre lo zio legge il giornale i due bambini giocano allegri. A un certo punto il bambino torna preoccupatissimo dallo zio: "Zio, zio, mia sorella ha mangiato dei funghi velenosi presto vieni".
"Non rompere, sto leggendo il giornale adesso".
Il bambino, anche se preoccupato, torna dalla sorella; ma dopo qualche minuto ritorna dallo zio: "Zio, zio, adesso la mia sorellina è caduta nel fiume, corri vieni!"
"E chi se ne frega, tanto moriva già per i funghi velenosi ..."