Provò anche a vendere gli accendini ai semafori, ma non riuscì mai a trovare un semaforo col vizio del fumo.
(Peretti Cucchi)