Gli uomini sono come i parcheggi.
I migliori se li sono già presi. Quelli liberi sono per lo più del tipo "handicappati" o troppo piccoli.