Un distinto vecchietto inglese sta facendo lentamente manovra con la sua Rolls Royce nell'ultimo posto rimasto nell'area di parcheggio, quando una velocissima spider rossa si insinua nello spazio occupando il parcheggio prima della Rolls.
Saltando la portiera un giovanotto scende dalla spider dicendo al vecchietto: "Mi scusi, nonno, ma bisogna essere giovani e scattanti per fare quello che ho fatto io". Il vecchietto con una flemma tutta inglese ingrana la retromarcia e schiaccia l'auto sportiva riducendola a un ammasso di ferro vecchio. Quindi si rivolge al ragazzo e gli dice: "Mi scusi, giovanotto, ma bisogna essere vecchi e ricchi per fare quello che ho fatto io!"