Spesso la realtà si adatta alle parole che usiamo per descriverla. Per esempio, quando dobbiamo scendere da un treno e prenderne un altro, parliamo di COINCIDENZA. Di solito la coincidenza consiste nel fatto che mentre il primo treno sta arrivando, l'altro sta partendo.(grazie a Natalino Balasso)