Un'attraente giovane bionda si imbarca sul volo per New York con un biglietto di classe turistica.
Sull'aereo, cercando il suo posto si imbatte nelle poltrone di business. Vedendo che queste sono molto più ampie e comode, decide di sedersi nel primo posto libero.
La hostess controllando il suo biglietto le dice che deve spostarsi in quelli di classe turistica.
La bionda risponde: "Sono giovane, bionda e carina e resto seduta qui fino a New York!"
Frustrata, la hostess raggiunge la cabina di comando e informa il capitano dei problemi con la bionda.
Il capitano decide di andare a parlare con la bionda e nuovamente la informa che il suo posto è in classe turistica.
La bionda risponde: "Sono giovane, bionda e carina e resto seduta qui fino a New York!"
Il capitano che non vuole causare piazzate ritorna in cabina di pilotaggio per consultarsi col secondo pilota il quale gli dice che ha una fidanzata bionda e che perciò sa perfettamente come risolvere il problema. Quindi si reca dalla donna, le sussurra qualcosa all'orecchio e questa immediatamente si alza e dice: "Molte grazie!"
Abbraccia il secondo pilota e si va a sedere al suo posto in classe turistica.
Il capitano e la hostess che stanno osservando allucinati la scena corrono a domandare al secondo pilota cosa le aveva detto per convincerla.
Il secondo pilota risponde: "Le ho semplicemente detto che i posti di prima classe non vanno a New York!"